Amici Dentro – II giorno

ok piccolo amici dentro prisoner

Progetto “Amici dentro” – corso di educatore cinofilo presso il Carcere di Tolmezzo

Dal diario di Lampo

Wuff,amici!

Oggi secondo incontro all’interno del Carcere di Tolmezzo.

Con me c’era sempre l’amico Callum e le nostre umane Daniela e Giovanna.

I ragazzi presenti erano solo Giuseppe e Michele perché gli altri erano assenti a causa di malessere, telefonate con avvocati vari e video-collegamenti. Saranno presenti martedì prossimo, tutti meno Livio che si è tolto dalla lista.

Giovanna aveva comprato per loro dei bellissimi quaderni per gli appunti e i nostri studenti di oggi hanno cominciato a prendere appunti. Gli argomenti erano il passaggio da lupo a cane con accenni al nanismo, al gigantismo e alla neotenia.

Daniela ha iniziato anche ad affrontare il tema delle razze iniziando dai pastori con le differenze tra guardiani e conduttori.

Poi, nel corridoio, si è svolta la parte pratica con me e Callum come protagonisti. Lui affiancava Michele ed io Giuseppe.

I due giovani erano davvero concentrati. Noi cani ci siamo sforzati di insegnare loro il terra, il seduto, il resta, il fermo su richiamo e il richiamo. Abbiamo finito con qualche giochino di attivazione mentale: il dov’è, il twister e orsetto!

L’agente che ci assisterà ogni volta si chiama Katia ed è davvero interessata a noi cani e al nostro comportamento.Un suo collega invece ha raccontato del suo Pastore Tedesco molto aggressivo che morde tutti!

Le due ore sono volate e siamo andati tutti in ufficio della responsabile corsi dove abbiamo incontrato lei e il Commissario per prendere accordi sull’altra parte del lavoro che noi cani dovremo svolgere in Carcere e cioè incontrare per 8 incontri di due ore gruppi di 8 agenti. Se ne sono messi in lista ben 30!!!!!

Cominceremo a maggio tutti i venerdì!

Evviva!

Una leccatina a tutti, cani e amici dei cani!

Share This:

Potrebbero interessarti anche...